•  
     
     
    Perito
     
     
    www.comune.perito.sa.it
     
     
     
    PERITO, Dominus  sulla Valle fluviale dell’Alento
     
     Situato sul crinale di una collina ad oltre 400 metri sul livello del mare, con poco più di 1000 abitanti,  sorge Perito. Piccolo centro dell'entroterra  domina verso sud-ovest la vallata fluviale del fiume Alento ricadente in gran parte nel proprio territorio comunale che oggi è  Sito di Interesse Comunitario, verso nord il grande bacino dell’ Alento, verso sud est il fiume "Selva dei Santi. Incerti sono i documenti circa le reali origini di Perito. Secondo una ipotesi dello studioso di storia locale Perito fu fondata dagli abitanti dell'antica città di Velia Perito. Prima che si parli di Perito bisogna che si parli di "Pirillo Suttano", in gergo popolare "Presuttano", piccolo paese dalla cui distruzione ebbe facilmente origine Perito. Qualche voce parla anche di un certo "Napoli Piccolo", antecedente ancora a Presuttano il quale si trovava fondato fra l’ attuale Perito e Orria. Ma ciò non è attendibile, anche se in alcuni luoghi si possono notare dei resti di antiche mura.
     
     
     
    ARTE E CULTURA
    Chiesa San Nicola
    Nel capoluogo si può ammirare la chiesa parrocchiale S. Nicola di Bari costruita intorno al 1550. E' presumibile che questa sia stata edificata ampliando una cappella già esistente. Essa in origine si presentava con pianta a croce latina pura; successivamente, nella prima metà del 1700, furono edificate la navata laterale sinistra nonché la vecchia cupola a trullo. Vanta un monumentale campanile edificato dal recupero di un'antica torre di epoca angioina.
     Chiesa Santa Maria Maddalena
    Esistente già nel 1500, è caratterizzata da un’ unica navata, con presbiterio ed abside ad emiciclo, la copertura è stata oggetto di restauro, con la realizzazione di un tavolato in legno.
    Ostigliano 
    La frazione Ostigliano è di antica origine, sicuramente prediale, derivante da "Hostilius". Infatti, scrive il Giustiniani che la terra di Ostigliano è "…situata in piano, l’aria non respirasi insalubre, e il territorio dà del frumento  e del vino. Vi si raccoglie anche della ghianda per l’ingrasso de’ majali".  Nella frazione Ostigliano, è situata, a monte della collina, in posizione dominante rispetto all’abitato, la Chiesa madre di S. Giovanni Battista, risalente alla metà del 1500. Si presenta a due navate: la centrale e quella sinistra. A destra, invece, è situata la cappella dedicata al patrono. La chiesa madre è dedicata al Battista, per il quale la popolazione nutre una particolare devozione. Troviamo nell’ abitato di Ostigliano tre cappelle intitolate alla Madonna del Carmine, a Santa Maria di Loreto ed a S. Vito.
     
     
     
     
     
     
    non ci sono eventi in programma
     
    Eventi passati
     
    06 agosto 2014 - 13 agosto 2014
    descrizione
     
    non ho trovato itinerari
    Phone & Fax: 0974/271950 Mobile: 333/9650008 - 335/6720626 - 338/9889726 -  info@agriturismosolare.it
    AGRITURISMO SOLARE Posto alla confluenza tra la Fiumara della Selva dei Santi con il fiume Alento, l'Agriturismo Solare è in una valle al confine fra i comuni di Orria e Perito, a pochi km dall'uscita di Omignano Scalo della superstrada cilentana e dall' omonima stazione ferr...
     
     
    Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale per la Campania 2007- 2013, Asse 4 - Leader Organismo responsabile dell' informazione: GAL CILENTO REGENERATIO Autorità di gestione: Regione Campania – A.G.C. 11 Sviluppo Attività Settore Primario.
     
     
    iscrivimi  cancellami
     
    Array ( [r] => citta [id] => perito [lan] => it ) 1Array ( ) 1bool(false)